Edward Hopper, automat

Letture

31.05.2017 21:50
Il kintsugi come metafora del processo di riparazione in psicoterapia   Enrico Tuninetti Il kintsugi (金継ぎ), letteralmente ‘riparare con l’oro’, è un’antica pratica giapponese che consiste nell’utilizzo di oro (liquido, lacca o polvere) per la riparazione di oggetti in...
02.04.2017 12:05
di Luisiana Gaita Stress post traumatico, ansia, depressione. Sono questi i disturbi psicologici più diffusi tra i migranti. A registrarli un rapporto di Medici senza Frontiere, che segnala come in molti casi non esista uno screening attivo per valutare la necessità di un supporto nei centri che li...
05.08.2016 12:19
di Giacomo Lucertini Il fenomeno Pokemon Go, figlio della cosiddetta “realtà aumentata”, è l’ultimo ritrovato tecnologico che permette di integrare realtà fisica e realtà virtuale. Guardate le immagini contenute nell’articolo di Andrea Coccia postato più sotto, osservate i ragazzi e le ragazze a...
29.07.2016 16:04
di RAFFAELE ALBERTO VENTURA   Genitori moderni: intellettuale trentenne smette di inseguire i sogni di gloria e decide di diventare padre. La carriera è a rischio, ma non c'è da avere paura   Mano a mano che Dalia cresceva nel...
28.07.2016 14:06
di Leano Cetrullo Pokémon Go è un gioco che utilizza la realtà aumentata e la tecnologia GPS, per trovare questi ‘’esseri’’ virtuali nella vita reale delle persone. Qui ci troviamo di fronte ad un primo paradosso: devo trovare qualcosa di non reale nella realtà. Questi ragazzi...
27.07.2016 14:36
Nel 2004 il liceo Parini di Milano fu letteralmente devastato da un’occupazione che lo rese inagibile per alcuni mesi. Riconosciuti i responsabili, il preside, insieme al corpo docente, decise di non adottare alcun intervento disciplinare contro i ragazzi responsabili della devastazione. Per...
05.06.2016 22:18
Ti sei rifugiato talvolta nella Spiritualità per evitare di affrontare un aspetto doloroso della tua Vita? Lasciato correre abusi nel nome della compassione? Ti sei mai fatto scudo delle tue convinzioni più elevate per evitare di sentire gelosia o rabbia, considerandole emozioni ‘poco...
09.03.2016 13:27
di Fabrizio Leonardi Parlando di Jung vengono in mente le immagini più disparate: l’eretico avversario di Freud, l’allievo che ha “smarrito la retta via”; il mistico che risiedeva sulla rive del lago di Costanza; lo psichiatra dei reattivi di associazione, ecc. Ci rimane anche l’immagine di uno...
09.01.2016 18:54
 di Camilla Madinelli   La sfida più difficile e necessaria per l’uomo moderno? Guardare in faccia e conoscere la propria ombra. Una via sicura, per quanto costellata d’insidie e prove, per guarire dalle paure e tenere lontano la violenza, in particolare quella di genere. Da evitare...
29.12.2015 16:29
Vecchie e nuove generazioni, cosa cambia? Crisi italiana, crisi post-democratica o di una pre-democrazia? Crisi della figura maschile: essere padri oggi, senza aver più una precisa funzione, come? Fin dal titolo - Crisi generazionale, crisi maschile, crisi italiana - l'intervento dello...
29.12.2015 15:34
di Vanna Barenghi, repubblica.it, 16 giugno 1985 Ogni anno, soprattutto quando la scuola finisce, un certo numero di adolescenti cerca di morire (è successo anche nei giorni scorsi). Perché? Lo abbiamo chiesto a Massimo Ammaniti, noto psicoanalista e psichiatra. “Non c’ è dubbio che l’...
29.12.2015 15:29
di Massimo Recalcati, repubblica.it, 21 dicembre 2015 Lo scorrere della vita ordinaria occulta il Terrificante; il tran tran burocratico delle nostre abitudini esorcizza l’eventualità, sempre possibile, dell’imprevisto, dell’inatteso, di ciò che potrebbe scompaginare traumaticamente la nostra...
02.09.2015 13:54
di Massimo Recalcati, repubblica.it, 24 agosto 2015 Oggi la psicopatologia rubrica sotto la diagnosi di alessitimia la profonda difficoltà a riconoscere e a nominare i propri stati emotivi. Si tratta di un congelamento affettivo della vita umana. La sua diffusione più recente sembra indicarci...
01.09.2015 16:56
La laurea in economia prima della passione per la psiche. La scoperta di Jung, il rapporto con Hillman: "Lo scopo del mio lavoro è la ricerca del senso" di ANTONIO GNOLI In tempi in cui la barra della storia sembra passata dalla psiche individuale a quella collettiva mi viene di pensare a Carl...
10.06.2015 11:31
di Aldo Carotenuto L’amore non può appartenere alla dimensione terrena, materiale. Esso sfiora le nostre esistenze come una leggera brezza, che lascia dentro sensazioni impalpabili e indescrivibili, ma comunque travolgenti. Tale dovrebbe rimanere e, in quanto tale, andrebbe vissuto: come una...
10.06.2015 11:16
GENOVA  -  Le mani di una madre che tiene, per un tempo infinito, trattenendolo dal precipitare nel vuoto, le mani del suo bambino. È un'immagine di uno sceneggiato, guardato in tv all'età di 6 anni nel tinello del negozio di fiori del padre, e rimasta sepolta nella memoria per più di 50...
12.05.2015 16:22
Parlare del padre, oggi, non è facile, non tanto quanto lo poteva essere (a esempio) nella prima metà secolo scorso. Fino alla seconda guerra mondiale e al successivo boom economico, infatti, il ruolo del padre non era mai stato messo radicalmente in discussione, in Italia. Poi, le cose cambiarono:...
31.03.2015 10:32
Andreas Lubitz, il giovane copilota del volo Germanwings che si è schiantato con il suo aereo sulle cime alpine dell’Alta Provenza, ha deciso di sopprimere la propria vita. Non lo ha fatto nel chiuso della propria camera. Ha programmato di farlo sul suo posto di lavoro. Ha voluto farlo nel cielo....
17.03.2015 21:46
Massimo Recalcati ha prospettato, di recente, il tramonto della madre che si sacrifica per accudire i figli, trattenendoli presso di sé con uno scambio tra la sua abnegazione e la loro fedeltà. Il suo posto è preso dalla madre “narciso”, ossessionata dalla propria libertà e dalla propria immagine,...
10.03.2015 12:58
Nell’ultimo anno il così detto Stato islamico (Is)  si è imposto all’attenzione dei mezzi di comunicazione. Pur trattandosi di un numero limitato di combattenti, stime apparse sui giornali parlano di cinquantamila, è riuscito ad imporsi sul piano mediatico inculcando terrore nei...
06.03.2015 13:47
C’è chi ancora chiede la paghetta ai genitori e chi vive, a trent’anni, nella propria“cameretta”; chi non lavora da tempo e chi si accontenta di lavoretti, nel migliore dei casi, sottopagati; chi si organizza il futuro all’estero e chi è già partito; chi abbandona gli studi e chi fa i salti mortali...
05.03.2015 17:44
    Di Quirino Zangrilli L’avvento dell’era digitale, l’interconnessione continua realizzata dai social networks. ha provocato profonde trasformazioni nella comunicazione sociale che si ripercuotono in ogni sfera dell’esistenza umana: dal lavoro allo svago, dalla politica all’arte. In...
26.02.2015 13:50
Dal commento di qualche giorno fa diPapa Bergoglio («È giusto sculacciare i figli, ma niente schiaffi in faccia»), nell’opinione pubblica – certamente – ma forse anche nelle coscienze di ognuno si è agitato qualcosa. Uno smottamento nelle pance prima ancora che nelle mani, un movimento...
20.02.2015 15:22
L’Ordine degli psicologi della Lombardia, dopo un iter durato un anno, ha sanzionato il mese scorso con la sospensione dall’Albo uno psicologo Specialista in Psicoterapia, reo di aver risposto con un consulto on-line alla domanda di un utente posta su un sito di psicologi,...
20.02.2015 15:01
Sì, è vero, gli smartphone hanno facilitato la nostra vita sotto diversi aspetti, ma hanno anche reso estremamente noiose le persone… Prima che i telefoni cellulari furono inventati, la gente aveva altre scelte per interagire tra loro. Ora invece sembra che interagire di persona non sia più...
20.02.2015 14:04
Essere genitori è un vantaggio?  L’idea oggi prevalente è di segno opposto. Essere genitori, infatti, si configura come difficoltà, problema, fatica, peso, e questo medesimo pensiero è sotteso alle proposte formative che vengono rivolte ai genitori. Tale prospettiva si accentua...
19.02.2015 16:25
“Bisognerebbe che i genitori costruissero intorno alla mente dei propri figli un baluardo per evitare che arrivino, con troppa capacità di penetrazione, alcune profezie nerissime che la sottocultura nella nostra società sta preparando. Per esempio, che questa sarà la prima generazione che avrà...
19.02.2015 15:28
Doppiozero si chiede se assistiamo a un ritorno dei padri. Mi chiede un parere. Sul crinale del millennio ho pubblicato Il gesto di Ettore. Preistoria, storia, attualità e scomparsa del padre (Bollati Boringhieri 2000): libro che, per sincronia più fortunata che calcolata, è diventato...
19.02.2015 14:40
"La vita sessuale — o, come noi diciamo, la funzione libidica — non compare come qualcosa di compiuto, né continua a svilupparsi a somiglianza di se stessa, ma attraversa una serie di fasi successiva che non si rassomigliano tra loro; si tratta dunque di uno sviluppo che si ripete più volte, come...
16.02.2015 14:15
Lynn Segal è pro­fes­sore di Psi­co­lo­gia e di Studi di Genere a Bir­k­beck Col­lege dell’Università di Lon­dra. Il suo libro “Straight Sex. Rithin­king the Poli­tics of Plea­su­res” (Sesso etero. Ripen­sare la poli­tica dei pia­ceri) è con­si­de­rato una pie­tra miliare della...
1 | 2 >>